Via Capergnanica, 8/H 26013 Crema (CR)
Cataratta
CATARATTA

La cataratta è la progressiva opacizzazione del cristallino, la lente indispensabile per mettere a fuoco le immagini sulla retina che si trova dietro la parte colorata dell’occhio, l’iride. La cataratta è una problematica dell’occhio che interessa prevalentemente la terza età, ma può insorgere anche nei pazienti più giovani, in particolar modo in coloro che sono stati affetti da altre malattie oculari, da traumi o ferite oculari, o in seguito a infiammazioni ricorrenti dell’occhio.

vv
Sintomi
Del paziente

Tra i sintomi della cataratta, il più diffuso è senza dubbio l’annebbiamento progressivo della vista. La sensazione è quella di avere un velo sugli occhi, o le lenti degli occhiali costantemente sporche. Tale sintomo può associarsi ad altri disturbi visivi come l’attenuazione della percezione dei colori, la percezione di aloni intorno alle luci e, a volte, la visione doppia. Ancora, chi soffre di cataratta ha difficoltà nel distinguere oggetti in ambienti poco luminosi e prova una sensazione di fastidio se sottoposto a una fonte di luce intensa.

ii
Diagnosi
Clinica

La diagnosi di cataratta necessita di una visita oculistica approfondita, al fine di valutare le condizioni di salute dell’occhio. Per diagnosticare correttamente la presenza di cataratta e consigliarne l’asportazione, durante la visita è necessaria la dilatazione della pupilla, la misurazione della pressione oculare e l’analisi della retina e della papilla ottica. Esami aggiuntivi, come l‘OCT, la biometria, la biomicroscopia endoteliale e l‘analisi tomografica corneale, devono essere eseguiti per valutare la migliore soluzione correttiva ed escludere concomitanti patologie che potrebbero condizionare il recupero visivo dopo l‘intervento chirurgico.

ll
TERAPIA E
CHIRURGIA

L’intervento chirurgico è l’unica risoluzione alla cataratta: il cristallino affetto viene asportato e sostituito da una lente intraoculare artificiale. Attualmente, l’intervento chirurgico può risolvere non solo la riduzione dell’acuità visiva dovuta all’opacizzazione del cristallino ma anche i concomitanti difetti di rifrazione eventualmente già presenti. Grazie all’utilizzo di lenti intraoculari  di ultima generazione, si può combinare la ripresa della corretta percezione visiva alla risoluzione di astigmatismo, miopia, ipermetropia e presbiopia.

 

pp
PREVENZIONE

Un’alimentazione ricca di cibi contenenti antiossidanti naturali (come frutta e verdura), l’uso di occhiali da sole, il controllo dei livelli di zuccheri nel sangue e l’astensione dal fumo possono ritardare l’insorgenza della cataratta; purtroppo però il principale fattore di rischio, l’età, non è eliminabile.

PERCHE’ SCEGLIERE IL CENTRO MEDICO SANTA LUCIA 

Presso il Centro Medico Santa Lucia l’intervento di cataratta viene eseguito con tecniche innovative che garantiscono massima precisione, minimizzazione del dolore, miglior risultato refrattivo. La professionalità e l’empatia dello staff medico e di tutto il personale permettono al paziente di vivere con serenità tutto il percorso, dalla visita iniziale ai controlli post operatori.

Carlo Di Carlo
Paziente

Hanno visitato le mie figlie con competenza e cortesia in una struttura che ho trovato all’ avanguardia.

Marco Parolini
Paziente

Operato agli occhi un anno fa, ho molto apprezzato la professionalità e la chiarezza nelle spiegazioni, la disponibilità a delucidazioni, i tempi di attesa minimi e soprattutto il risultato finale, ad un anno di distanza, di 12/10! Consigliatissimo!

RICHIEDI APPUNTAMENTO